Lavoro: tra colleghi unione fa la forza: a collaborare si impara

Collaborare

A collaborare si impara

I dipendenti italiani ottengono migliori risultati lavorando in gruppo (il 69%) che individualmente, ma pochi lavoratori pensano che lo spirito collaborativo sia innato: a collaborare si impara: la capacità di fare squadra si sviluppa soprattutto con l’impegno, l’esperienza, la conoscenza dei colleghi e l'acquisizione di specifiche competenze 'sociali'. La tecnologia, attraverso la diffusione di pc, tablet, smartphone e software innovativi per comunicare senza limiti di spazio e tempo, apre nuove opportunità per il lavoro in team. Ma, se la collaborazione è incoraggiata dalle aziende, non tutti i datori di lavoro oggi la supportano con strumenti adeguati.


Lavoro: tra colleghi unione fa la forza per 69%, a collaborare si impara - Adnkronos.

Nessun commento:

Posta un commento

Pages