Aidepi, per pausa pranzo no pasto davanti pc o in piedi

pausa pranzo no pasto davanti pc o in piedi


No al pranzo davanti al computer o a mangiare camminando e stando in piedi. Anche perché la pausa pranzo, così come il cibo in generale, deve rappresentare anche un momento di gratificazione. A dirlo l’Aidepi, l’Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane, commentando i dati del Centro studi Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi), secondo cui negli ultimi 20 anni sono arrivati a essere 12 milioni gli italiani che mangiano fuori casa per motivi di lavoro e, di questi, circa 300 mila mangiano direttamente in ufficio portandosi cibo da casa.

Nessun commento:

Posta un commento

Pages