Risorse Umane 2.0

Risorse-Umane-2.0


La gestione delle Risorse Umane 2.0


Nell'era del Web 2.0 anche le risorse umane possono essere gestite con l'ausilio di software che permettono a responsabili e collaboratori di interagire anche a distanza.

Questi programmi consentono ai manager HR di verificare con un clic
la situazione di ogni dipendente, assenze, ferie, programmazione lavori, costi, senza contare che oggi ci sono piattaforme che consentono di predisporre formazione a distanza usufruibile dall'utente in tempi e modi propri, di organizazzare riunioni e workgroup on line aumentando la possibilità di partecipazione e condivisione.



Secondo il rapporto Rapporto dell’Osservatorio HR Innovation Practice della School of Management del Politecnico di Milano che tra gli obiettivi della ricerca aveva:

  • la "comprendere la trasformazione dei modelli organizzativi della Direzione HR in termini di obiettivi, relazioni organizzative, attività svolte, modelli di Outsourcing e competenze;

  • identificare gli obiettivi e le priorità di investimento ICT della Direzione HR;

  • analizzare il livello di maturità e di diffusione delle principali applicazioni ICT a supporto delle attività di gestione e sviluppo delle risorse umane;

  • evidenziare i benefici e gli impatti organizzativi delle applicazioni ICT a supporto dei processi HR;

emergono delle percentuali sull'utilizzo di questi software. In particolare: nel  58% dei casi per la valutazione e la gestione dei percorsi di carriera, il 43% per la gestione operativa del personale, per il 42% formazione e sviluppo delle competenze, il 33% per la comunicazione aziendale, il 17% per il disegno organizzativo, il 12% per la ricerca e selezione del personale, il 7% per l' inserimento dei nuovi assunti ed infine il 4% per le relazioni industriali.

Sempre più aziende investono in questi strumenti che ottimizzano informazioni, procedure con contenimento dei costi gestionali del personale.

Nessun commento:

Posta un commento

Pages